ZEC (Zona Especial Canaria)

/, Vivere alle Canarie/ZEC (Zona Especial Canaria)

ZEC (Zona Especial Canaria)

Lo ZEC è un regime delle Isole Canarie che riconosce delle agevolazioni fiscali a tutti gli stranieri che decidono di aprire, costituire, un’impresa. Il sistema ZEC è valido fino al 31 Dicembre 2019, secondo quanto autorizzato dalla Commissione Europea. Recentemente il sistema ZEC è stato prologato fino al 31 Dicembre 2026 con possibilità di ulteriori proroghe previa autorizzazione della stessa Commissione Europea.

Quali sono i soggetti che possono godere del regime ZEC?

Possono usufruire del regime ZEC tutti quegli imprenditori (quindi anche gli imprenditori stranieri) che vogliono quindi esercitare nelle Isole Canarie attività imprenditoriali di carattere industriale o commerciale. Sono escluse le attività finanziarie e di assicurazione.

Uno straniero che decide di costituire una società nelle Isole Canarie può svolgere le seguenti attività che possono rientrare nel regime ZEC:

  • Attività di produzione, trasformazione, manipolazione e distribuzione;
  • Pesca;
  • Alimentazione, bevande e tabacco;
  • Industria del cuoio e delle calzature;
  • Arti grafiche;
  • Industria chimica;
  • Prefabbricati;
  • Costruzioni;
  • Fabbricazioni di mobili;
  • ecc..

Inoltre uno straniero che voglia fare impresa nelle Isole Canarie può godere dei benefici previsti dallo speciale regime ZEC anche quando svolga un’attività nei seguenti settori e servizi:

  • Imprese di trasporti;
  • Informatica;
  • Energie rinnovabili;
  • Produzione cinematografiche;
  • Altre attività di impresa.

Dove si applica il regime ZEC?

Il regime ZEC si applica in tutte le Isole Canarie.

Quali sono i requisiti necessari per creare un regime ZEC nelle Isole Canarie?

I requisiti sono i seguenti:

  1. Occorre costituire una nuova società.
  2. La sede legale e sociale di questa nuova società dovrà essere ubicata nel territorio dove vige il regime ZEC. Nota Bene: Si possono aprire delle succursali fuori dall’ambito geografico ZEC. Tuttavia in questo caso queste succursali non godranno dei benefici ZEC.
  1. Almeno uno degli amministratori della società dovrà avere la sua residenza nelle Isole Canarie. Nota Bene: Per quanto riguarda i requisiti legali necessari per poter ottenere la residenza in Spagna ed in particolare nelle Isole Canarie, la DLG Academy offre ai suoi clienti, in collaborazione con i suoi avvocati e commercialisti, tutta la consulenza legale, fiscale e burocratica per il trasferimento della residenza nelle Isole Canarie.
  1. Esercitare un’attività che rientri nel regime ZEC come specificato sopra.
  1. Investire in attività, materiali o immateriali relative all’oggetto sociale della società, nei primi due anni decorrenti dal momento in cui si ottiene l’autorizzazione ZEC.

  Ed in particolare:

  • nelle isole di Gran Canaria e Tenerife euro 100.000;
  • nelle isole di El Hierro, Fuerteventura, La Gomera, Lanzarote e La Palma, euro 50.000.
  1. Creare dei posti di lavoro nel territorio soggetto al regime ZEC entro 6 mesi dal rilascio dell’autorizzazione ed in particolare:
  • nelle Isole di Gran Canaria e Tenerife almeno 5 impiegati:
  • nelle isole di El Hierro, Fuerteventura, La Gomera, Lanzarote e La Palma, almeno 3 impiegati.
  1. Presentare un business plan avente ad oggetto le attività economiche oggetto dell’impresa.

La DLG Academy, attraverso i suoi avvocati e commercialisti spagnoli, ti offre l’opportunità di costituire la tua società nelle Isole Canarie, non esitare a contattarci!

servizi-Costituzione-di-una-società-nelle-Isole-Canarie-dlg-academy
2018-02-26T17:21:20+00:00